Gestione Documentale

SHARED SERVICE CENTER

Organizzazione di servizi di outsourcing

Scegli il meglio per la tua azienda

Competenza e affidabilità vengono prima tutto

Fatturazione Elettronica

Anticipare i tempi per essere un’azienda innovativa

Conservazione a norma

Efficienza e risparmio in un solo servizio

Leggi l’articolo >>

SMAU Milano 2016, Digital Business Evolution by Menocarta.net e Teamsystem

Arrow
Arrow
Slider

Servizi & Soluzioni

 

fatturazione

Fatturazione Elettronica

Una proposta di soluzioni estremamente flessibili e full outsourcing, pensate per soddisfare a 360° le richieste di emissione e ricezione di fatture in formato elettronico sia tra privati (B2B) che verso la PA.

Scopri di più

conservazione

Conservazione Sostitutiva a Norma

AFFIDABILITÀ prima di tutto, il servizio di conservazione a norma è infatti garantito dalla figura notarile, che in qualità di Pubblico Ufficiale conferisce validità giuridica ai documenti conservati. Gli standard tecnologi della piattaforma di conservazione raggiungono elevati livelli di sicurezza, senza ricorrere ad alcuna installazione hardware.

Scopri di più
 

gestione

Gestione Documentale

Consulenza, supporto e implementazione di soluzioni finalizzate a definire e migliorare i processi di acquisizione dei documenti e di gestione delle informazioni. Per una gestione documentale affidabile ed efficiente perfettamente integrata ai gestionali e ai sistemi ERP già in uso

Scopri di più

sicurezza

Sicurezza e Servizi notarili digitali

Un’ampia gamma di servizi correlati ai principali servizi digitali proposti, dalla firma digitale e grafometrica, al rilascio di estratti notarili da conservazione sostituiva.

Scopri di più

 

Fatturazione Elettronica tra soggetti privati

 

Inizia a partire dal 1° luglio 2016 la sperimentazione dell’Agenzia delle Entrate per testare le funzionalità del “Sistema di Interscambio” nell’ambito della Fatturazione Elettronica tra soggetti privati.

Aderendo alla fatturazione elettronica B2B le imprese potranno beneficiare di alcune semplificazioni fiscali come:

Eliminazione adempimenti
- intrastat, spesometro e black-list
- Rimborso del credito iva
entro tre mesi dalla richiesta.

Menocarta.net rientrando nel programma sperimentale dell’Agenzia delle Entrate, è già in grado di supportare le aziende ed i professionisti che intendono cogliere l’opportunità della fatturazione elettronica. Non si tratterà di aderire ad un semplice adempimento, ma di dare una svolta ai processi amministrativi aziendali, migliorare il controllo di gestione e l’interoperabilità con tutti gli operatori coinvolti come il sistema bancario, le filiere e la pubblica amministrazione.

Per conoscere il servizio e ricevere informazioni scrivi a info@menocarta.net

La Fatturazione Elettronica tra Soggetti Privati è stata introdotta con il decreto legislativo n°127 dell’agosto 2015 ed entrerà in vigore in maniera facoltativa a partire dal 31 marzo 2017.

Last Tweet

Case History

Le nostre case history, aziende innovative che credono nel digitale come un'opportunità di crescita

24/07/2014

Risparmi di tempo e risorse umane, ma soprattutto calo dei tempi di pagamento delle fatture, che vengono evase in media in 18-20 giorni. E non solo. «Il tempo di gestione si è ridotto drasticamente: si è circa dimezzato. Le persone impegnate in questo ambito possono essere destinate anche ad altre occupazioni, che sono a maggior valore aggiunto per l’amministrazione», dichiara Luigi Ferrari, Direttore centrale per l'Informatica e le Comunicazioni del Ministero degli Affari Esteri

È stato il Ministero degli Affari Esteri la prima pubblica amministrazione a sperimentare la fatturazione elettronica, già da marzo, «e quindi costituisce un primo caso importante di studio sui vantaggi della normativa», come spiega al nostro sito Maria Pia Giovannini, che si occupa della materia presso l’Agenzia per l’Italia Digitale.

I vantaggi misurati infatti sono un risparmio di tempo e risorse umane e soprattutto un drastico calo dei tempi di pagamento (come previsto dagli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano): a una media di 18-20 giorni per fattura.

«La nostra amministrazione ha circa 100 persone, di cui dieci si occupano di aspetti amministrativi contabili, e a settembre si è proposta per sperimentare la fattura elettronica. Abbiamo trattato la prima fattura a marzo. Ad oggi sono alcune decine quelle elettroniche gestite e contiamo di arrivare a qualche centinaio a settembre», dice Luigi Ferrari, Direttore centrale per l'Informatica e le Comunicazioni del Ministero degli Affari Esteri.

«A questo scopo, abbiamo collaborato con tutte le aziende con cui intratteniamo rapporti di lavoro. Abbiamo trovato ricettive sia quelle grandi come BT Italia e DHL Italia, sia le più piccole, che hanno percepito il valore aggiunto della fattura. Cioè soprattutto la possibilità di essere pagate in tempi molto rapidi», aggiunge Ferrari.

«Siamo riusciti a pagare le fatture in media in 18-20 giorni. Contro una media di sei mesi per la PA italiana, record negativo che ha già causato procedure di infrazione comunitarie contro il nostro Paese».

«Adesso ritroviamo tutte le fatture su uno stesso applicativo, e possiamo controllare la spesa in modo capillare. Possiamo sapere quali sono gli impegni a cui stiamo facendo fronte, e quindi capire se possiamo investire ulteriori risorse in nuove attività. Possiamo anche monitorare ed eventualmente bloccare alcune fatture in caso di forniture non conformi o errate», spiega Ferrari.

Altri vantaggi: «Ogni ufficio adesso può destinare poche risorse a questo compito. Il tempo di gestione fatture infatti si è ridotto drasticamente: si è circa dimezzato. Le tre persone impegnate in questo ambito nella nostra direzione generale adesso possono essere destinate anche ad altre occupazioni, che sono a maggior valore aggiunto per l’amministrazione. Come le gare e la stipula di contratti: cioè tutto ciò che c’è prima della fattura».

«Rileviamo forti risparmi anche dall’abbandono della carta. Non ci sono più commessi incaricati di aprire le buste e protocollarle, e “camminatori” che le dovevano portare da un ufficio all’altra. Gli effettivi vantaggi però li quantificheremo a inizio 2015».

«Il nostro caso insegna che è importante fare sinergia tra PA per lanciare un’innovazione: noi abbiamo collaborato con l’Agenzia e il MEF, in un gruppo di lavoro - sottolinea Ferrari -. L’altro insegnamento è che è bene costruire una novità su piattaforme esistenti. L’idea vincente, per noi, è stata quella di utilizzare la stessa piattaforma che gestisce la contabilità generale dello Stato, per far viaggiare la fattura elettronica. L’impatto è stato "soft" sulle amministrazioni, di conseguenza: si sono trovati a usare un’applicazione che già conoscevano. La formazione degli utenti è stata semplificata. Ma comunque è stata necessaria. L’importante è spiegare agli utenti che l’innovazione crea disagio solo per qualche giorno, ma poi facilita la vita di tutti».

«Al momento non abbiamo digitalizzato la documentazione a supporto del pagamento della fattura, ma lo faremo entro fine di anno», conclude Ferrari. «Così come siamo stati in grado noi di adattarci rapidamente alla novità, sono fiducioso che anche altri ci riusciranno: il sistema è user friendly ed efficiente».

  • AVM Holding
    Integrazione della dinamica di fatturazione elettronica dell’intera filiera dei fornitori.
  • Silca
    La conservazione a norma a completamento di un sistema perfettamente integrato.
  • Bellco
    E se l'80% della clienti rientrano nella Pubblica Amministrazione...
  • 1
  • 2
  • 3

logo menocarta pro con sito

 

Competenza e Professionalità

La nostra esperienza si basa sulle competenze di Commercialisti e Notai, che con noi hanno condiviso la vision del rinnovamento digitale come elemento strategico di crescita.

Menocarta.pro srl è un network di Commercialisti esperti in tematiche digitali che intende valorizzare la figura del professionista qualificato al servizio di enti e imprese. Attraverso corsi di formazione qualificata, Menocarta.pro forma i Professionisti per diventare Responsabili della Conservazione, figura professionale obbligatoria e centrale nel sistema di conservazione.

 

Pubbliche Amministrazioni


da 650€
+ iva

Conservazione a norma

 

La fatturazione elettronica
per la pubblica amministrazione

Crea, invia e conserva le tue fatture
elettroniche per la Pubblica Amministrazione

Vai al sito

Hai bisogno di assistenza?

Chiama
numero verde 2

Oppure

Contattaci