TORNA ALLE NEWS
Mercoledì, 30 Settembre 2015 09:18

Fatturazione elettronica: chiarimenti sulla comunicazione del luogo di conservazione

QUESITO

TIZIO, titolare della ditta individuale “Farmacia ALFA di …”, di seguito anche “l’istante” o “l’interpellante”, per la fatturazione elettronica nei confronti delle Aziende Sanitarie Locali (ASL) si avvale di apposita società avente sede in Italia, tale “BETA”, che svolge tutte le relative incombenze: firma digitale, invio tramite Sistema di Interscambio (SdI), gestione ed archiviazione delle notifiche provenienti dallo stesso sistema, nonché conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche.

PARERE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

Dal 31 marzo 2015 la fatturazione elettronica è, per tutte le cessioni di beni e le forniture di servizi effettuate nei confronti delle amministrazioni pubbliche.....

 

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Articoli correlati

La fatturazione elettronica B2B può evitare la "trasmissione dei dati fatture"

Al rientro dalle ferie estive, aziende e professionisti si ritroveranno alle prese (o forse dovranno ricorrere ai ripari) con l’adempimento…

Split Payment, disponibili gli elenchi definitivi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha pubblicato gli elenchi definitivi per l’anno 2017 delle società controllate da pubbliche Amministrazioni…

Gestione documentale delle note spese e dei relativi giustificativi

L'agenzia delle Entrate, con la Risoluzione 96/E del 21 luglio 2017, ha chiarito che le note spese, in quanto documenti…