TORNA ALLE NEWS
Venerdì, 23 Dicembre 2016 06:01

Come inviare le fatture elettroniche a partire dal 1° gennaio 2017?

Le fatture elettroniche in formato XML, fatte transitare attraverso il sistema di interscambio (SDI), potranno essere inviate e quindi recapitate al Cliente alternativamente:

  • tramite PEC 
  • inserendo nel tracciato XML il codice destinatario

Cos’è il codice destinatario?

Si tratta di un codice attribuito esclusivamente dal Sistema di Interscambio (SDI) nella fase di accreditamento del canale di ricezione.
Il canale di ricezione può essere attivato da:

  • un intermediario cha a sua volta trasmetterà il documento al cessionario/committente
  • direttamente dal soggetto cessionario/committente

Cosa fare per ricevere le fatture elettroniche dai propri fornitori?

Sarà possibile attivare il canale di ricezione a partire dai primi giorni di gennaio 2017 dal sito FatturaPA versione 1.2

Menocarta.net con Shared Service Center può assumere il ruolo di intermediario per supportare tutti i Clienti nell’integrazione dei fornitori attraverso le seguenti fasi:

• Supporto al fornitore nella compilazione della fattura elettronica in formato XML.
• Ricezione della fattura da parte del fornitore in formato XML.

 

invio ricezione feb2b

 

Quale sarà il formato delle fatture elettroniche dal 1° gennaio 2017?

Formato ordinario: FatturaPA versione 1.2
Formato semplificato: XML-FE-semplificata

Alle fatture elettroniche andrà apposta la firma digitale?

Il Sistema di Interscambio accetta:

  • Fatture destinate ad una pubblica amministrazione (legge 24 dicembre 2007 n. 244): provviste di un riferimento temporale e firmate elettronicamente tramite un certificato di firma elettronica qualificata
  • Fatture destinate ad un soggetto privato (decreto legislativo 127/2015): firmate o come le fatture verso una pubblica amministrazione oppure in formato XAdES con certificato di firma CA Agenzia delle Entrate.

 

Autore: Antonio Sturaro - Commercialista e Partner Menocarta.pro

Per informazioni info@menocarta.net

Devi effettuare il login per inviare commenti

Articoli correlati

Split Payment, disponibili gli elenchi definitivi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha pubblicato gli elenchi definitivi per l’anno 2017 delle società controllate da pubbliche Amministrazioni…

Split payment, entro oggi la conferma dei nuovi elenchi

Il Dipartimento delle Finanze ha reso noto l’emanazione di un nuovo decreto in materia di split payment (DM  datato 13.7.2017)…

Voucher per la digitalizzazione delle PMI

Il 10 luglio 2017 è stata deliberata la copertura finanziaria del MISE in grado di assegnare dei fondi per favorire…