TORNA ALLE NEWS
Mercoledì, 19 Luglio 2017 14:46

Split payment, entro oggi la conferma dei nuovi elenchi

Il Dipartimento delle Finanze ha reso noto l’emanazione di un nuovo decreto in materia di split payment (DM  datato 13.7.2017) che verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale nei prossimi giorni.
Con tale Decreto che modifica il precedente D.M. 27 giugno 2017 di attuazione della normativa sulla scissione dei pagamenti, il Ministero ritorna sulle disposizioni del D.L. n. 50/2017, facendo riferimento alle Amministrazioni destinatarie della disciplina sulla fatturazione elettronica obbligatoria ex art. 1, commi da 209 a 214, della Legge 24 dicembre 2007, n. 244. Di conseguenza il riferimento normativo della fatturazione elettronica e dell’articolo 17-ter del Dpr 633/1972 coincide con l’elenco dell’indice delle Pubbliche amministrazioni (Ipa sul sito www.indicepa.gov.it).
Il Mef ha ripubblicato, anche alla luce delle segnalazioni pervenute a seguito delle informazioni divulgate lo scorso 28 giugno 2017, i nuovi elenchi dei soggetti tenuti al meccanismo della scissione dei pagamenti. I soggetti interessati potranno segnalare eventuali mancanze o delle inclusioni errati negli elenchi entro oggi, 19 luglio 2017.
Il Dipartimento delle finanze provvederà successivamente alla pubblicazione degli elenchi definitivi.

Scarica l'elenco delle società partecipate soggette a split payment

Devi effettuare il login per inviare commenti

Articoli correlati

157c6c6cd616f458d56a6caf427711f8 M

Il ruolo del Commercialista nell'era della fattura elettronica

Andrea Cortellazzo, Commercialista e Promotore della Rete d'Impresa Menocarta.net, spiega con una lettera indirizzata ad Eutekne, quali sono le opportunità, in…

05a977f75c8bd421cf67e35678973f79 M

Convegno: Fatturazione Elettronica in Italia ed evoluzione della Compliance IVA

Ripartono i nostri convegni di approfondimento sulle tematiche della fatturazione elettronica e della compliance IVA. Vi aspettiamo il prossimo 19…

Ea82697ed9755e975f3c7d735db2070c M

La fatturazione elettronica B2B può evitare la "trasmissione dei dati fatture"

Al rientro dalle ferie estive, aziende e professionisti si ritroveranno alle prese (o forse dovranno ricorrere ai ripari) con l’adempimento…